Memo

Memo Questo è un racconto del racconto di un racconto. So che, a dirla così, sembra una cosa stupida, però non saprei come altro giustificare il fatto che io stia scrivendo una storia che m’è stata narrata da chi non l’ha vissuta in prima persona, ma che è stata testimone della stesura, e poi dell’unica […]

Suoni

Suoni   Suona grave la sirena nell’opalina nebbia una nave dice io sono qua statemi lontani. Canta maliziosa la sirena fra i celati scogli un incanto dice io sono qua fatevi vicini. Fischia ligia la sirena nel plebeo far del giorno una macchina dice io sono qua venite a lavorare. Grida urgente la sirena sull’ingombro […]

A volte ritornano

Eccomi qua, sono tornato. Come dite, vi sono mancato? No, eh? Lo sapevo… Forse qualcuno dei quattro gatti che ogni tanto passano da queste parti sperava che mi fossi definitamente deciso a smetterla col blog, perché di inquinamento elettronico ce n’è già abbastanza, e anche di quello letterario non se ne sente troppo la necessità. […]

Paste al mus

Iniziamo con alcuni cenni storici. Nel 1830 veniva inaugurata la “Strada Nuova per Opcina”, ovvero una via più agevole della preesistente che risaliva al 1780. Si trattava di collegare Trieste all’altopiano carsico, un problema di non poco conto che rischiava di impedire lo sviluppo del porto franco fondato dall’imperatore Carlo VI nel 1719. Tanto per […]