Musica, maestro!

Premessa (e ti pareva…). Nelle osterie di una volta, almeno dalle mie parti, ci si rivolgeva al cantiniere con il rispettoso appellativo di “Maestro” o “Maistro”. Immagino che derivi dal tedesco “kellermeister”, come tante altre parole della parlata locale nate ai tempi della Defonta* (stuz, wiz, bubez, strica, sluc, cucer, mismas, ecc.). Gli avventori erano […]

La giostra

La giostra   Gira la giostra, gira Chi sale senza sapere Chi scende senza capire Quale ragione li muove. Gira la ruota, gira Coi rari numeri buoni Le regalate fortune Da perdere al gioco. Gira il tamburo, gira Ogni giorno è a vuoto Con me gioca il tempo Fino all’ultimo sparo. Gira il mondo, gira […]

Le verità di Pinocchio

Le verità di Pinocchio Indietro alla prima puntata Settima puntata   Per strada comprò da un contadino che stava tornando in campagna un pezzo di formaggio di capra. Passando davanti al forno non sapeva decidersi a entrare; gli penava intaccare oltre quel poco che aveva guadagnato, ma, per guarire, il malato deve mangiare qualcosa, e […]

Estratto

1624 A.D. – Tetka! Quell’insulto colpì Šárka come un manrovescio e la fece ammutolire di colpo. Strega, le avevano dato della strega, e questo solamente perché aveva voluto guardare sotto il primo strato di mele per scoprire quelle marce di sotto; i contadini facevano sempre i furbi, ma quel furfante, per chiamarsi innocente, non aveva […]

Val d’Argent 2022

Fuori uno. Finalmente sul blog www.lastoffagiusta.it, ho teminato la redazione del post dedicato all’edizione 2022 del Carrefour Européen du Patchwork. Chi fosse all’oscuro del mio ruolo in questa faccenda del patchwork potrebbe trovare lumi nel post “Apocalisse (o dell’uomo invisibile)“, un testo che vuole essere allo stesso tempo rivelatorio e vagamente ironico, come pure l’impegno […]