Notte

Notte

Luna piena color del cemento
Triste fantasma di sogni perduti
In questa primavera che muore
Senza un respiro di vento.
Aria intrisa di vapori e sudori
Posata su onde appena accennate
Di un mare che non vede orizzonte
Velato specchio che nulla riflette.
Mi mancano quelle effimere luci
Letto di stelle danzanti sull’acqua
Del buio notturno gemme preziose
Meraviglie di un perfetto universo.
 

249

3 thoughts on “Notte

Leave a Reply

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: