A volte ritornano

Eccomi qua, sono tornato. Come dite, vi sono mancato? No, eh? Lo sapevo… Forse qualcuno dei quattro gatti che ogni tanto passano da queste parti sperava che mi fossi definitamente deciso a smetterla col blog, perché di inquinamento elettronico ce n’è già abbastanza, e anche di quello letterario non se ne sente troppo la necessità. […]

Paste al mus

Iniziamo con alcuni cenni storici. Nel 1830 veniva inaugurata la “Strada Nuova per Opcina”, ovvero una via più agevole della preesistente che risaliva al 1780. Si trattava di collegare Trieste all’altopiano carsico, un problema di non poco conto che rischiava di impedire lo sviluppo del porto franco fondato dall’imperatore Carlo VI nel 1719. Tanto per […]

Per chi non sa e per chi fa finta di non sapere

Sono abbastanza certo che alcuni aspetti del mio pensiero possono sembrare stravaganti, a volte persino indecifrabili, comunque mai allineati, e nemmeno sempre plausibili. Ciò in parte è dovuto a una sorta di disorientamento, la stessa che prova un navigatore che non dispone di stelle e bussola per tracciare una rotta sicura (sempre che esista) nel […]