Per chi non sa e per chi fa finta di non sapere

Sono abbastanza certo che alcuni aspetti del mio pensiero possono sembrare stravaganti, a volte persino indecifrabili, comunque mai allineati, e nemmeno sempre plausibili. Ciò in parte è dovuto a una sorta di disorientamento, la stessa che prova un navigatore che non dispone di stelle e bussola per tracciare una rotta sicura (sempre che esista) nel […]

Improvviso

Improvviso. Cosa significa? A chi sa di musica la mente va immediatamente a Chopin, a Schubert, ma in questo caso niente pianoforte. Magari si attaglia di più la prima persona dell’indicativo presente di “Improvvisare”. Confesso che talvolta, per contrastare “l’impronta” programmatica impostami dalla formazione tecnologica e dalle conseguenti applicazioni professionali, io agisco “all’impronta” imbastendo soluzioni […]