Sera i oci

Sera i oci

 

No so volerte ben

no come volaria

o come dovaria

alora prova a farlo ti par mi.

Indovina tra le mie parole şiode

le fraşi che no son bon de dir.

Trova nei gesti maldestri

dute le caresse che no te go fato.

Grata via la cortecia de omo

che scondi un picio spaşemà.

Figurite un perpetuo sorişo

drio sti do labri serai.

Sera i oci deso

e varda la mia anima.

Te somiglia.

 

350
Leave a Reply

Rispondi