Universo

Universo

E io, universo di mondi erranti
attorno a soli troppo accesi
sono trafitto da mille comete
che annunciano il nulla.

E io, effimera essenza randagia
trovo pace in un sole nero
invisibile come il mio pensiero
l’inganno da superbia dettato.

E io, spaurito nocchiero
senza stella e senza ciurma
areno la mia nave sulla spiaggia
dove le onde cantano il loro epitaffio.

230

5 thoughts on “Universo

Leave a Reply

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: